Tammerburg, Lienz (A)

Progetto di riqualificazione

 

Il castello di Tammerburg, nel comune di Patriasdorf sopra Lienz, è stato individuato come sede per il futuro Archivio di fotografia storica del Tirolo Orientale e della Val Pusteria. Compito principale dell’istituto sarà l’analisi e l’inventariazione di fondi fotografici relativi ai due territori menzionati, accompagnata dall’organizzazione di mostre a sfondo storico. Inoltre è previsto uno spazio espositivo dedicato alla fotografia moderna, creando così un mix di funzioni atte a favorire l’apertura e la frequentazione del castello durante l’intero arco dell’anno.

L’intervento progettuale ha tratto spunto dalla struttura storica esistente: una dimora rinascimentale di pregio, eretta nel secondo quarto del XVI secolo inglobando un preesistente edificio duecentesco. Il corpo a due livelli con corridoio centrale si eleva su una pianta rettangolare, completato da bovindi d’angolo e da un tetto a padiglione.

Grazie al carattere signorile e alla struttura parcellizzata, l’edificio risulta ideale per mostre di fotografie d’epoca.

Il secondo piano, risistemato solo parzialmente a seguito di un incendio, costituisce invece un ambiente incompiuto e dilatato, dunque perfettamente adatto a esporre fotografie contemporanee che hanno spesso grandi dimensioni.

In origine si pensava di collocare l’archivio nell’alto sottotetto. Il potenziale pericolo di incendi ci ha però indotto a scartare quasi subito quest’idea e a optare per un nuovo volume da realizzarsi sotto il giardino rinascimentale, sul lato sud della residenza, con una scala interna di collegamento tra i due corpi di fabbrica.

La soluzione ipogea non solo offre condizioni climatiche ideali per un archivio, ma lo protegge anche dalla luce diurna. Inoltre il muro perimetrale, nella sua prosecuzione fuori terra, delimita spazialmente il giardino soprastante.

La bella dimora con la sua cintura verde pare come elevarsi su un piedistallo innestato nel terreno in lieve pendenza: una disposizione artificiale tipica del periodo, che viene sottolineata dalla nuova cinta in calcestruzzo chiaro. Sul lato nord si trovano i resti della vecchia cinta in pietra che saranno risanati, mentre anche il giardino troverà impiego per allestimenti espositivi.
 

Tirol Archiv für Fotografie presso il castello di Tammerburg, Lienz (A)
Progetto di riqualificazione 2008, rielaborazione 2010
In collaborazione con l’architetto Elisabeth Schatzer

P.IVA 01579570217